IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

giovedì 19 luglio 2018

SALVINI E LA SOLITA NENIA DEL NON LO SAPEVO

Nomine pubbliche, Conte convoca il vertice e poi lo rinvia. Salvini: “Non ne sapevo nulla”

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 luglio 2018 18:04 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2018 18:04
ROMA – E’ stato rinviato ad altra data il vertice sulle nomine pubbliche che era stato convocato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per oggi, 19 luglio, alle 15. La riunione, a cui dovevano partecipare i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini e il ministro dell’Economia Giuseppe Tria, sarebbe slittata per altri impegni istituzionali dei partecipanti.
Secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa, il ministro dello Sviluppo e del Lavoro Di Maio sarebbe stato impossibilitato a partecipare alla riunione perché impegnato nel pomeriggio per la supervisione sulla messa a punto degli emendamenti del governo sul dl dignità. Il ministro dell’Economia Tria è a sua volta in partenza in serata per Buenos Aires dove sarà impegnato il 21 e il 22 con il G20 dei ministri finanziari e delle banche centrali.
Salvini, tuttavia, risponde a chi gli chiede a quando sia slittato, così: “Non sapevo che fosse stato convocato, non so neanche che sia stato sconvocato. Non sono io che li convoco, non sono io che li sconvoco”. E ancora, alle domande sui nomi per Cassa depositi e prestiti, ha risposto dicendo: “Non seguo io il dossier”.
Intanto, il presidente della Camera, Roberto Fico, ha parlato della commissione di Vigilanza Rai, e si è detto convinto che la legge vada cambiata: “E’ sbagliato che il governo nomini due consiglieri e l’amministratore delegato”.

Nessun commento:

Posta un commento