IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

lunedì 30 aprile 2018

SEI PEDOFILO PER SEMPRE: SOLO LA CASTRAZIONE O LA MORTE LO IMPEDISCONO: BASTARDO ASSASSINO!

In Francia dolore senza fine per Angelique, stuprata e uccisa a 13 anni

La ragazzina era scomparsa il 25 aprile nei pressi di casa, a Wambrechies, vicino a Lille. L'assassino ha confessato: era già stato condannato per pedofilia
Angelique violentata e uccisa in Francia

Angelique violentata e uccisa in Francia

globalist 30 aprile 2018
Dolore, foto, fiori e un orrore terribile nel nord della Francia per lo stupro e l'assassinio di Angelique, 13 anni, una ragazzina uccisa da un uomo che - già condannato per violenze sessuali su minori - sembrava recuperato e aveva formato una famiglia.
Angelique era scomparsa il 25 aprile nei pressi di casa, a Wambrechies, vicino a Lille. Grazie all'archivio del Dna dei sospetti di gravi reati sessuali, istituito nel 2004, David R., 45 anni, è stato arrestato poche ore dopo il ritrovamento del cadavere della vittima, avvenuto sabato sera in una foresta.
L'uomo, già condannato negli anni Novanta, ha confessato subito, affermando di essere "stato male" per l'assenza della famiglia - in vacanza - e di aver consumato viagra e birre prima di incrociare la ragazzina, portarla in casa, violentarla e ucciderla.

Nessun commento:

Posta un commento