IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

lunedì 30 aprile 2018

MASSACRO DI ALPINISTI IN SVIZZERA

Svizzera, gruppo di 14 alpinisti bloccati da tempesta: 4 morti, 5 gravissimi dopo notte al gelo

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 aprile 2018 18:03 | Ultimo aggiornamento: 30 aprile 2018 18:03
Svizzera, gruppo di 14 alpinisti bloccati da tempesta: 4 morti e 5 feriti gravi dopo una notte al gelo
Svizzera, gruppo di 14 alpinisti bloccati da tempesta: 4 morti e 5 feriti gravi dopo una notte al gelo
CHAMONIX – Quattro alpinisti morti e altri cinque gravemente feriti. E’ il terribile bilancio di una escursione trasformatasi in tragedia sulle Alpi Svizzere. Lì un gruppo di 14 escursionisti, di nazionalità italiana, francese e tedesca, è rimasto bloccato da una tempesta mentre percorreva il tragitto da Chamonix a Zermatt.
Non essendo riusciti a raggiungere la capanna di Vignettes, nei pressi della località di Arolla, hanno trascorso la notte all’aperto. I soccorritori li hanno ritrovati stamani, lunedì 30 aprile, dopo una notte da incubo.
Tre delle quattro vittime sono decedute dopo l’arrivo in ospedale, cinque sono tra la vita e la morte. Gli altri soffrono di leggera ipotermia ma non sono in pericolo. Lo riportano i media locali.
La notizia giunge nel giorno in cui un altro dramma si è consumato sulle vette dell’Himalaya, dove un italiano è morto durante la scalata.

Nessun commento:

Posta un commento