IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

lunedì 30 aprile 2018

BOB DYLAN E IL SUO NUOVO WHISKY

Un whisky da Nobel: in arrivo Heaven's Door prodotto da Bob Dylan

Mr. Zimmerman debutta nel mondo dei liquori. Ogni anno anche una Bootleg series in edizione limitata con le bottiglie di ceramica e decorate con dipinti di Dylan
Bob Dylan

Bob Dylan

Il premio Nobel Bob Dylan ha debuttato nel mondo della produzione di liquori lanciando la sua linea di whisky. Si chiama Heaven's Door, come una delle sue più celebri canzoni, e per ora comprende tre diverse varietà di pregiato whisky americano: uno Straight Tennessee Bourbon, un Double Barrel Whiskey e uno Straight Rye Whiskey.
Ne ha parlato lo stesso Dylan in un'intervista esclusiva al New York Times rivelando la curiosa storia di questa sua nuova impresa. L'idea è venuta al famoso produttore di liquori Marc Bushala, detentore del marchio Angel's Envy, che nel 2015 aveva notato che era stato depositato un marchio proprio da Bob Dylan: aveva quindi deciso di mettersi in contatto proprio con Mr. Zimmerman, proponendogli una collaborazione per realizzare insieme dei liquori pregiati.
La linea di whisky originariamente avrebbe dovuto chiamarsi "bootleg series", ma il produttore Bushala ha suggerito a Dylan un nome diverso, Heaven's Door. Questa prima linea di liquori a nome di Bob Dylan, si compone di tre diverse qualità che hanno un costo che va dai 49,99 ai 79,99 dollari a bottiglia.
Dylan, oltre ad essere il detentore del marchio, è anche socio della neonata società Heaven's Door Spirits. "Io e Bushala - ha raccontatao Dylan - volevamo creare una serie di whisky americani che, a modo loro, raccontassero una storia. Ho viaggiato per decenni e sono stato in grado di provarne alcuni dei migliori che il mondo del whisky ha da offrire. E questo è un ottimo whisky".
Oltre alla linea commerciale, la società ogni anno immetterà sul mercato una Bootleg series in edizione limitata: le bottiglie saranno fatte di ceramica e finemente decorate con dipinti ad olio e acquerelli di Bob Dylan. La prima uscirà l'anno prossimo e sarà un whisky invecchiato 25 anni. Quanto costerà? Circa 300 dollari.

Nessun commento:

Posta un commento