IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

venerdì 7 luglio 2017

SBRANATI DALLE TIGRI PER AIUTARE LA FAMIGLIA

Orrore in India. Anziani si lasciano sbranare dalle tigri per aiutare le famiglie

ARTICOLOTRE
-Redazione- In India un’indagine ha scoperto un’atroce verità.
Le vittime dei frequenti attacchi da parte di tigri, nelle riserva protetta di Pilibhit, avevano in comune l’età avanzata e l’essere poverissime.
Secondo il  rapporto inviato alle autorità competenti, quasi nessuno dei sei episodi mortali avvenuti qui da febbraio a oggi, una media più elevata che in passato, è stato casuale.
Le tigri sarebbero state esecutrici di una sentenza: i vecchi pieni di acciacchidisposti a lasciarsi sbranare pur di non essere di peso alle famiglie.
Ma c’è di più, i familiari di chi finisce tra le fauci dei felini ricevono un premio assicurativo pari a 500 mila rupie, circa 7 mila euro.
Se non traspare l’orrore dietro la fredda ricostruzione è perché i funzionari indiani sono drammaticamente abituati a queste e altre conseguenze della indigenza estrema, e del desiderio di genitori e nonni di dare un migliore futuro a figli e nipoti, costruire una casa di cemento anziché di legno.
 Le compensazioni previste dalla legge sono molto elevate per gli standard di popolazioni che vivono con meno di un dollaro al giorno, ma un'apposita assicurazione governativa paga il premio alle famiglie solo se l'incidente è avvenuto fuori, e non dentro le riserve dove ognuno va a proprio rischio e pericolo.
"I vecchi che sacrificano le loro vite – ha detto ai cronisti il contadino Jarnail Singh - pensano che senza le risorse della foresta questo è l'unico modo per far sfuggire le loro famiglie alla povertà".

Nessun commento:

Posta un commento