IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

mercoledì 28 giugno 2017

RAID AEREI O NAVALI CONTRO GLI HACKER!

Il ministro della Difesa di Londra: contro gli hacker anche raid aerei

Michael Fallon: ci sono attacchi al servizio di potenziali entità ostili e reagiremo in maniera decisa
Hacker
globalist28 giugno 2017
Hacker
La frase è sibillina e lascia campo a molte interpretazioni. Ma poiché proviene da un paese che - con gli Stati Uniti - ha avuto per decenni il primato sullo spionaggio elettronico c'è da pensare che il messaggio sia mirato: gli attacchi degli hacker al servizio di potenziali entità ostili preoccupano la Gran Bretagna, che ormai non esclude la possibilità di considerarli materia di risposta militare in avvenire, raid aerei compresi.
L'avvertimento, per ora senza destinatari precisi, è arrivato dal ministro della Difesa, Michael Fallon, citato dal Telegraph. Londra si è già attrezzata per contrattacchi interni "al cyberspazio" ma, ha aggiunto, in futuro "potrebbero" essere decise anche reazioni asimmetriche "in ogni ambito: per cielo, per terra o per mare".

Nessun commento:

Posta un commento