Un’auto ha investito un numero imprecisato di fedeli dopo le preghiere per la fine Ramadan a Newcastle, nel nord dell’Inghilterra, provocando feriti: lo riporta il tabloid The Mirror, secondo cui sul posto sono giunti poliziotti armati. Tutto è avvenuto all’esterno del centro sportivo Westgate dove si era celebrata la festa per celebrare la fine del periodo di digiuno.
00:45
Secondo la Bbc, che cita fonti di polizia, una persona è stata arrestata. La polizia di Newcastle ha escluso che l’episodio sia legato al terrorismo secondo le edizioni online del giornale locale The Chronicle e del Daily Mail. I feriti sono sei e, secondo SkyNews, ci sono anche tre bambini. La polizia del Northumbria ha confermato di aver arrestato che una donna di 42 anni che avrebbe perso il controllo dell’auto.