IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

giovedì 29 giugno 2017

FINE DEL CALLIFATO?

Conquistata la Moschea di Mosul, gli iracheni annunciano: è la fine del Califfato

Preso il controllo della moschea al-Nuri, ultime sacche di resistenza dello Stato Islamico, ma la guerra continua su altri fronti
Al-Nuri a Mosul
globalist29 giugno 2017
Al-Nuri a Mosul
Le truppe irachene hanno ripreso il controllo della Grande moschea al-Nuri, nella città vecchia di Mosul. Si tratta del luogo in cui tre anni fa il leader dei jihadisti, Abu Bakr al-Baghdadi, proclamò il Califfato. Il comandante delle operazioni congiunte, il generale Abdelamir Yarala, ha annunciato in una nota che le forze antiterrorismo hanno "liberato" la moschea e la zona di Seryejana, cacciando i jihadisti dello Stato islamico.
"Il loro fittizio stato è caduto". Così il portavoce dell'esercito iracheno, generale Yahya Rasool, ha dichiarato alla tv nazionale commentando la ripresa da parte delle forze armate della Grande moschea al-Nuri a Mosul, dove tre anni fa il leader dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi, dichiarò il 'califfato'. La città è stata la capitale de facto in Iraq del gruppo jihadista. Le autorità irachene prevedono che la battaglia per riconquistare Mosul si concluda nel giro di alcuni giorni, mentre i combattenti estremisti sono ora messi all'angolo in pochi quartieri della città vecchia. Il premier Haider al-Abadi, ha fatto sapere il suo ufficio, "ha dato istruzioni per portare la battaglia alal sua conclusione".

Nessun commento:

Posta un commento