IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

giovedì 18 maggio 2017

PROXIMA B

Proxima B, l’esopianeta simile alla Terra ha un’atmosfera stabile

Proxima B, l’esopianeta simile alla Terra ha un’atmosfera
Proxima B, l’esopianeta simile alla Terra ha un’atmosfera
ROMA – La missione per scoprire se Proxima B, il pianeta roccioso che orbita intorno a Proxima Centauri, la stella più vicina alla Terra, potrebbe offrire risultati positivi. L’atmosfera e la presenza di acqua liquida rafforzano l’ipotesi di condizioni favorevoli alla vita.
L’esopianeta, o pianeta extraolare, scoperto nell’agosto del 2016, è simile al nostro per dimensioni e condizioni climatiche, tanto che è stato definito “Terra 2.0”, e dista soli 4,2 anni luce. 
I ricercatori dell’University of Exeter, ora hanno intrapreso nuove ricerche per esplorare il potenziale del clima del pianeta.
Utilizzando il Met Office Unified Model, un programma di meteorologia usato da diversi decenni, il team ha simulato il clima di Proxima 2. Ha anche esaminato l’atmosfera costituita da azoto con piccole tracce di anidride carbonica nonché le variazioni dell’orbita dei pianeti.
I positivi risultati hanno mostrato che Proxima B ha in sé il potenziale per essere vivibile.
Ian Boutle, autore principale dello studio, ha dichiarato:”Abbiamo esaminato scenari diversi per la configurazione orbitale del pianeta e considerato il caso in cui due periodi sono uguali e quindi il giorno, su Proxima B ha la stessa lunghezza dell’anno, oppure quello in cui sono in rapporto 3 a 2, cioè con tre rotazioni assiali ogni 2 rivoluzioni com’è per Mercurio”.
L’esopianeta, dunque, potrebbe avere condizioni atmosferiche stabili e favorevoli a forme di vita.
Nathan Mayne, uno degli autori dello studio, ha aggiunto: “Con il nostro progetto, stiamo cercando non solo di capire la sorprendente diversità degli esopianeti che vengono scoperti, ma anche di sfruttare e migliorare la conoscenza del nostro clima e come si evolverà”.

Nessun commento:

Posta un commento