IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 3 ottobre 2016

I ROBOT IN FARMACIA

Il robot farmacista e gli altri “dottori” meccanici – Left

ApotecaChemo è grande come un armadio ed è un robot “farmacista”. Creato dalla azienda Loccioni serve per preparare medicine su misura per i malati di tumore. In questo modo la terapia è velocizzata e più sicura. E al tempo stesso si risparmia su i costi.
La tecnologia, e con essa il futuro, entrano sempre di pi?? in sala operatoria. E' stato presentato alla Clinica Santa Caterina da Siena di Torino il nuovo sistema "Da Vinci", fiore all'occhiello della chirurgia robotica, 26 maggio 2015. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Il Sistema Da Vinci è un robot “chirurgo”. Prodotto dalla americana Intuitive Surgical viene utilizzato negli ospedali di tutto il mondo. È costituto da quattro bracci robotici che servono per effettuare operazioni all’addome e al torace.
Presto gli effetti dell'ictus si potranno curare anche da casa grazie a un robot portatile, collegato via web con il fisioterapista, che permetterà al paziente di fare progressi. Il prototipo, pronto per la commercializzazione sui mercati internazionali, è stato sviluppato in Italia da Humanware, azienda pisana, spin off della Scuola Superiore Sant'Anna, in collaborazione con il Laboratorio di robotica percettiva dell'istituto Tecip (Tecnologie della Comunicazione, dell'Informazione, della Percezione) dell'ateneo. Pisa, 16 febbraio 2015. ANSA/UFFICIO STAMPA HUMANWARE
Il robot “fisioterapista” sviluppato da Humanware, azienda pisana spin off della scuola superiore Sant’Anna di Pisa, è uno dei prodotti studiati dall’istituto di Biorobotica. Dove si studiano robot per la chirurgia endoscopica, arti artificiali e robot indomabili (esoscheletri).

Nessun commento:

Posta un commento