IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 9 settembre 2016

ZAPATISMO PARTENOPEO

Dentro e oltre lo Zapatismo partenopeo – IL PROGRAMMA | Global Project

zapatismo partenopeo
globalproject.info – Dentro e oltre lo Zapatismo partenopeo – IL PROGRAMMA Napoli (17-18 settembre 2016) – Due giorni di dibattiti, workshop, assemblee nel Rione Sanità
La discussione sarà articolata in due momenti. Il primo, di confronto generale occuperà la giornata del sabato e sarà dedicato alla tematizzazione dei nodi e dei contenuti che a nostro avviso possono caratterizzare la prossima finestra autunnale.
Una tematizzazione che non vogliamo recludere nella ricerca spasmodica, ed infruttuosa, della primogenitura di date e scadenze, ma che vogliamo dedicare all’analisi ed alla individuazione di proposte possibili, la cui concretizzazione richiederà necessariamente il confronto con altre proposte ed ipotesi che provengono dalle altre realtà di movimento.
All’assemblea del sabato seguirà, nella giornata di domenica, un appuntamento di natura laboratoriale specificatamente dedicato alle prospettive di costituzione delle Assemblee Popolari della III Municipalità di Napoli.
Questo perché crediamo che nella fase che stiamo attraversando non servano “modelli”, né “etichette”, né “paradigmi”. Servono invece esperimenti concreti, sui quali crescere, nei quali sbagliare, attraverso i quali individuare le strade più efficaci. È solo nella costante verifica della pratica che è possibile costruire nuove chiavi di lettura ed individuare i reali margini di azione nel rapporto tra movimenti sociali e spazi di agibilità e rottura istituzionali.
PROGRAMMA COMPLETO
Venerdì 16:
H.18 accoglienza e distribuzione di materiali
H 20 e 30 aperitivo e dj set a Mezzocannone Occupato
Sabato 17:
H 10-13: workshop
1. Istituire la democrazia radicale. Il diritto alla decisione delle assemblee popolari e delle realtà di base (prima parte)
2. I ribelli delle città. Costruzione del conflitto dentro e fuori l’Università
3. Le mani sulle città. Organizzare i territori contro il capitalismo predatorio (prima parte)
4. Le città rifugio contro la fortezza Europa
H 13-15: pausa pranzo
H 15-17,00 workshop
1. Istituire la democrazia radicale. Il diritto alla decisione delle assemblee popolari e delle realtà di base (seconda parte)
2. I ribelli delle città. Costruzione del conflitto dentro e fuori la scuola
3. Le mani sulle città. organizzare i territori contro il capitalismo predatorio (seconda parte)
4. Città precarie: lavoro, reddito e welfare nello spazio metropolitano.
H.18: ASSEMBLEA PLENARIA
Report dei tavoli di lavoro
Discussione generale: dalle resistenze locali alle occasioni di generalizzazione del conflitto. Idee e prospettive ribelli contro il governo Renzi.
Domenica 18:
ASSEMBLEA PUBBLICA (H 10.00)
Dalla democrazia formale all’autogoverno dei territori
Nuove istituzioni e neomunicipalismo: dalla democrazia formale all’autogoverno dei territori
QUI la call completa

Nessun commento:

Posta un commento