IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 18 settembre 2016

LA MERKEL STA PERDENDO LE ELEZIONI

Germania, elezioni Berlino: crolla Cdu di Merkel. Entrano i populisti Afd

BERLINO – Le elezioni della città-regione di Berlino confermano i timori dopo il voto in Maclemburgo-Pomerania due settimane fa: crolla la Cdu, il partito cristiano-democratico della cancelliera Angela Merkel, superato dalla formazione estremista e xenofoba Alternative fur Deutschland. Ma soprattutto, dicono i primi exit poll, la grande coalizione di governo Spd-Cdu sembra avere soltanto 66 seggi sui 149 del parlamento regionale e quindi non può continuare a governare.
Lo prevedono le prime proiezioni diffuse dal primo canale pubblico Ard sulle elezioni svoltesi nella città-regione Berlino, che attribuiscono 90 seggi ad unacoalizione “rosso-verde-rosso” fra Spd, Verdi e Sinistra (Linke).
In base ai primi dati, il partito della cancelliera Merkel Cdu avrebbe ottenuto solo il 18,0%, in forte flessione rispetto al 23,3% delle precedenti consultazioni. I populisti della Afd, al loro esordio nel Land della capitale, avrebbero ottenuto il 11,5%, mentre i socialdemocratici della Spd restano primo partito col 23,0%.

Anche per l’exit-poll della seconda rete pubblica Zdf, i socialdemocratici hanno vinto le elezioni nel Land di Berlino ma con forti perdite che hanno coinvolto anche la Cdu di Angela Merkel. Bene, alla prima uscita cittadina, la destra populista di Afd. Questo in dettaglio l’exit poll della Zdf: Spd 23%, Cdu 18%, Verdi 16,5, Linke 15,5, Afd 12,5, Fdp 6,5. Fuori dal Senato della capitale i Pirati con l’1,5%. Con questi risultati viene bocciata la grande coalizione Spd-Cduche ha governato la capitale negli ultimi 5 anni.

Nessun commento:

Posta un commento