IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 22 settembre 2016

CESARE BATTISTI

Ora Cesare Battisti ha paura di essere estradato dal Brasile in Italia

Il governo è cambiato e potrebbe rivedere lo status di rifugiato concessa da Lula
Cesare Battisti

Cesare Battisti

globalist21 settembre 2016
Ora la paura di pagare il suo conto con la giustizia è grande: il giudice della Corte suprema brasiliana, Luiz Fux, ha negato l'habeas corpus presentato all'inizio del mese dalla difesa di Cesare Battisti per evitare una possibile estradizione dell'ex terrorista in Italia.
 Secondo gli avvocati dell'ex membro dei Proletari armati per il comunismo, esiste il "timore che l'attuale governo brasiliano, per conto proprio o tramite specifica richiesta dello Stato italiano, riveda la decisione presa anteriormente dal precedente capo dell'esecutivo" nel senso contrario all'estradizione.
 Condannato all'ergastolo in via definitiva per quattro omicidi commessi durante gli anni di piombo, Battisti, 61 anni, ha ottenuto lo status di rifugiato politico in Brasile dall'ex presidente Lula il 31 dicembre del 2010, ultimo giorno del suo secondo mandato.

Nessun commento:

Posta un commento