IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 26 agosto 2016

I BOLIVIANI FANNO A PEZZI UN LORO MINISTRO

Bolivia, minatori in sciopero uccidono viceministro 

Rodolfo Illanes sequestrato e picchiato a morte. La polizia ha arrestato 100 persone
AP
Il viceministro dell’Interno boliviano Rodolfo Illanes

LA STAMPA 26/08/2016
Minatori boliviani in sciopero hanno sequestrato e picchiato a morte il viceministro dell’Interno Rodolfo Illanes. In seguito, la polizia ha arrestato più di 100 persone che avevano preso parte alle proteste e ai blocchi nella zona di Panduro, 160 chilometri da La Paz, dove il viceministro si era recato per trattare con loro. Parlando ai media locali, Illanes aveva assicurato di essere in ottime condizioni e «protetto dai miei compagni», ma poco dopo è stato trovato il suo corpo senza vita. Il ministro dell’Interno, Carlos Romero ha confermato che Illanes è stato assassinato «in modo brutale e vigliacco». 

REUTERS

La lotta  
Il ministro della Difesa Reymi Ferreira ha assicurato in tv che «il governo non lascerà questo crimine impunito». I minatori chiedono più concessioni minerarie, norme meno stringenti per il rispetto dell’ambiente, il diritto a lavorare per aziende private e più rappresentanza sindacale. Negli scontri dei giorni scorsi sono rimasti uccisi tre minatori.  

Nessun commento:

Posta un commento