IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 3 agosto 2016

FERIE RECORD AL PARLAMENTO: 40 GIORNI!

Parlamentari, scattano le ferie record: quasi 40 giorni di vacanza

Tutto fermo fino a metà settembre: i lavori riprenderanno il 12, mentre i più "sfortunati" dovranno rientrare qualche giorno prima, il 5 settembre AFFARI ITALIANI Ferie record per i parlamentari italiani. Ben quaranta giorni di vacanza, che non sono contemplate in nessun contratto nazionale di lavoro. Quest’anno lo stop sarà ancora più lungo degli anni passati,  una settimana di vacanze in più rispetto alla media degli ultimi anni.

Le super ferie, come spiega Il Messaggero, scattano il 3 agosto e termineranno lunedì 12 settembre per i deputati e martedì 13 settembre per i senatori. I più ‘sfortunati’ dovranno rientrare prima dato che i lavori di alcune commissioni riprenderanno a Montecitorio il 5 settembre.
FERIE PIU’ LUNGHE – A Montecitorio i lavori riprenderanno a settembre con l’esame di un provvedimento per il contrasto del cyberbullismo e di alcuni documenti di bilancio e di ratifica di accordi internazionali, oltre alla relazione della commissione parlamentare sui rifiuti per quanto riguarda il Veneto e la Sicilia. A palazzo Madama, invece, i senatori si occuperanno di alcuni provvedimenti in materia di giustizia, tra cui le nuove norme sulla prescrizione.
LE PROTESTE – Contro le ferie troppo lunghe insorge il Movimento 5 Stelle: per la deputata Laura Castelli, l’aula di Montecitorio avrebbe dovuto ricominciare a lavorare il 5 settembre. Proteste, quelle dei pentastellati, che non hanno trovato riscontro tra i colleghi degli altri partiti: in Transatlantico, maggioranza e opposizione, giustificano la scelta dicendo che oltralpe i politici sono già tutti in ferie.

Nessun commento:

Posta un commento