IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 4 agosto 2016

CIRCE E TROY ROVINERANNO L'ESTATE?

Meteo, Circe è alle porte: estate addio. E a Ferragosto Troy porta l’autunno

Stop all'estate venerdì: possibili nubifragi, grandine e tornado. Temperature a picco

SIVIAGGIA
Il ciclone Circe è alle porte: a partire da venerdì l’Italia comincerà a essere funestata da temporali, venti di Bora e Maestrale e da un brusco calo delle temperature. L’anticiclone oceanico dunque cederà alla forza di Circe, venendone sopraffatto, tra il 5 e il 7 agosto, proprio in corrispondenza del weekend. Il freddo dal Nord Europa calerà sull’Italia e sul Mediterraneo.
Un duro colpo per l’estate del Belpaese, che subirà un brusco arresto proprio in corrispondenza delle sospirate vacanze, le più lunghe dell’anno. La fase di maltempo con nubifragi, grandine e perfino possibili tornado colpirà soprattutto il Nord e il Centro Italia, con temporali diffusi che si estenderanno anche al Sud tra sabato e domenica.
Venerdì – secondo quanto riferisce il sito ilMeteo.it – le regioni più colpite dalla furia di Circe saranno quelle settentrionali e in particolare Alpi, Prealpi, Triveneto ed Emilia Romagna.
Sabato i temporali si sposteranno su Marche, Abruzzo, Molise, Appennini centrali, Lazio meridionale e tra sabato e domenica su Puglia, Lucania, Calabria e Sicilia tirrenica e ionica.
Le temperature scenderanno sotto i 30° su molte regioni settentrionali e centrali.
Con il passaggio di Circe purtroppo non si concluderà la fase di maltempo: le previsioni dei meteorologi per Ferragosto si fanno sempre più sconfortanti. I giorni centrali del mese di agosto infatti potrebbero essere funestati dall’arrivo di una perturbazione atlantica: è Troy, che potrebbe addirittura portare temperature autunnali sull’Italia, con un brusco calo di pressione sul Nord e Centro Europa e sul Mediterraneo Centrale.

Nessun commento:

Posta un commento