IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 30 agosto 2016

CHE FARE IN CASO DI SMARRIMENTO DELLA PATENTE?

Smarrimento patente: cosa fare se capita

VIRGILIO. Lo smarrimento della patente purtroppo può capitare: scopriamo insieme quali passi seguire per rimediare patente, si cerchi di risalire all’ultima volta che l’abbiamo vista oppure usata, una volta certi che il documento è andato perso (oppure ci è stato sottratto di proposito in caso di furto), il primo passo consisterà nel segnalare lo smarrimento di patente al più vicino ufficio di Polizia o dei Carabinieri. E’ fondamentale che la denuncia per smarrimento di patente avvenga entro quarant’ottore dalla constatazione.Nel momento in cui la nostra denuncia di smarrimento di patente viene verbalizzata, la nostra vecchia patente cesserà automaticamente di essere valida e, se pure venisse ritrovata in un secondo tempo, dovrà essere distrutta. Noi, tuttavia, non correremo rischi dal punto di vista giuridico e legale. Assieme alla denuncia per smarrimento di patente, provvederemo anche a richiedere un duplicatodella stessa.

L’ufficio a cui ci siamo rivolti dovrà quindi fornirci un permesso di circolazione della durata di 90 giorni, che dovremo tenere con noi quando siamo in macchina e che ci permetterà di guidare tranquillamente senza incorrere in sanzioni, perlomeno finché non avremo ottenuto la nostra nuova patente. Per farci rilasciare il permesso di guida occorre fornire un documento d’identità attualmente valido e almeno due fototessere, da portare con noi prima di presentare la denuncia per smarrimento di patente.
A quel punto non ci resterà che aspettare; entro un massimo di quarantacinque giorni, se la procedura è andata a buon fine, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti provvederà a realizzare e a inviarci una nuova patente. In caso contrario potremo contattare il numero 800.232.323 per avere notizie sullo stato della nostra pratica e chiedere maggiori delucidazioni. Nel caso la patente non fosse duplicabileoccorrerà invece compilare un modello TT2112, allegando denuncia e documento d’identità, da presentare a un Ufficio della Motorizzazione Civile.

Nessun commento:

Posta un commento