IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 1 luglio 2016

TORINO-LIONE PIU' BREVE: CAMBIA LA TAV

La tratta Tav Torino-Lione sarà meno lunga e meno costosa

Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio annuncia la modifica

LA STAMPA 01/07/2016
TORINO
La tratta nazionale della Torino-Lione, cioè quella che da Susa scende verso il capoluogo, sarà “revisionata” e utilizzerà per gran parte la linea storica esistente permettendo così di abbassare i costi. Lo ha annunciato il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, a Firenze a margine di un convegno sulla mobilità promosso dalla regione Toscana. 

Il progetto di revisione è stato approvato nei giorni scorsi dall’Osservatorio tecnico guidato da Paolo Foietta e prevede la costruzione di 25 chilometri di nuova linea mentre viene rinviata nel tempo la realizzazione di una galleria per le merci che girava intorno a Torino. 

I treni merci passeranno all’interno del passante ferroviario di Torino ed entreranno direttamente sulla linea ad alta velocità per Milano a Torino Stura. La revisione funzionale per fasi permetterà di ridurre i costi che scenderanno da 4,3 miliardi a 1,7. 

Secondo il ministro «non sono arretramenti, sono adeguamenti, e sono un’intelligente rivisitazione dei progetti per fare le opere nei tempi giusti, con i costi minori e che siano davvero utili».

Nessun commento:

Posta un commento