IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 28 luglio 2016

Se un primo dirigente della Polizia ha paura del reato di tortura, io ho paura di lui · Ilaria Cucchi

Posted by  on 27,Lug,2016 NUOVA RESISTENZA

hkitTQPnUkCWJpH-800x450-noPad
27 lug 2016 — Caro Sig. Geo Ceccaroli,
che ironia vuol essere questa?
La legge sulla tortura è una cosa molto seria, soprattutto in questo momento e soprattutto in Italia.
Lei, che mi risulta essere primo dirigente della polizia di Stato – compartimento polizia postale Emilia Romagna – ci fa capire tante cose. La sua ironia ci fa capire la sua paura, figlia della disinformazione e della profonda arretratezza culturale che vede la legge sulla tortura come un pericolo per le forze dell’ordine.
Si vuol far passare la legge sulla tortura come un pericolo per la sicurezza dei cittadini ma possiamo comprenderne le ragioni per chi lo vorrebbe fare in Turchia non per chi lo vuole fare in Italia.
Lei è di Bologna e Bologna e l’Emilia Romagna è stata terra di casi giudiziari inquietanti, datati e anche meno datati. Quindi se la sua ironia e il suo scherno può sicuramente rivelare paura di una legge efficace sulla tortura io le posso dire che a mia volta provo paura della sua ironia e quindi anche di lei.
La sua paura fa paura a noi cittadini.
Noi continuiamo a lottare. Dobbiamo essere sempre di più. Condividete la nostra battaglia, fate firmare.

Nessun commento:

Posta un commento