IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 24 luglio 2016

LA DIETA ABBRONZANTE

Abbronzatura, ecco la dieta per un colorito perfetto

FRANCE-NUTRITION-FRUIT

Ecco i cibi che stimolano melatonina e i consigli per una tintarella invidiabile

Il segreto per una abbronzatura perfetta? Comincia a tavola con una dieta ricca di acqua, sali minerali, vitamine e betacarotene. Basta seguire poche semplici indicazioni per farsi trovare pronti alla tintarella e riuscire a mettere ancora più in risalto la propria carnagione donandole un invidiabile colore ambrato. Vediamo allora qual è la dieta migliore e i cibi più indicati per riuscire ad ottenere una perfetta abbronzatura.
L’acqua è il primo fondamentale elemento per gli amanti della tintarella. Per prevenire la disidratazione e reintegrare le grosse perdite di liquidi causate dalla sudorazione è infatti molto importante bere tantissima acqua e, in aggiunta, assumere sali minerali. Una regola che vale per tutto il periodo estivo, perché oltre ad aiutare a mantenere una cute più bella idratare bene il corpo servirà anche ad affrontare meglio il caldo estivo.
Ma viene dall’alimentazione il segreto per ottenere un colorito perfetto. Ci sono infatti vitamine, sostanze e nutrienti che stimolano l’abbronzatura. Per donare alla pelle una colorazione intensa e uniforme è importante favorire la stimolazione della melatonina. Assumere cibi ricchi di beta-carotene e vitamine (principalmente la A) favorisce la produzione naturale della melatonina e in particolare frutti e verdure arancioni o rossi sono vere e proprie miniere di queste vitamine e quelli con un maggiore potere abbronzante. In particolare la carota, che contiene 1200 microgrammi di vitamina A ogni 100g di prodotto, ma anche albicocche, peperoni, ciliegie, radicchio, pomodori, zucca, cocomeri e meloni o fragole e ciliegie. Preferibilmente da consumare crudi, non devono assolutamente mancare nella dieta per una abbronzatura perfetta.
Oltre alle vitamine, è bene fare un pieno di antiossidanti naturali e dei cibi ad alto contenuto di Omega 3 in grado di contrastare i radicali liberi e combattere l’invecchiamento della pelle proteggendola dagli effetti dannosi dei raggi U-V. Crude o cotte, anche qui le verdure rivestono un ruolo fondamentale, ma è soprattutto l’olio d’oliva, un potente antiossidante ricco di vitamina E, che garantisce un perfetto assorbimento del beta-carotene e fornisce una protezione completa della pelle dagli effetti negativi delle radiazioni solari.
Infine, per quanto riguarda il regime alimentare da seguire, l’unico suggerimento per mantenere il proprio benessere è quello di non consumare pasti troppo ricchi e particolarmente elaborati.

Nessun commento:

Posta un commento