IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 17 luglio 2016

ER LUNGOTEVERE DELLA RAGGI

Lungotevere, il giorno dopo il blitz della Raggi tutto è come prima

virginia raggi lungotevere

Dopo il passaggio della sindaca nulla è cambiato

Qualcuno direbbe che non si tratta di sfilate ma così, di fatto, lo sono. Dopo la visita del sindaco Virginia Raggi il Lungotevere è tornato come prima: con il suo degrado e la sua sporcizia. Tra siringhe e clochard, ecco le immagini che testimoniano un degrado, quello degli argini capitolini, che è duro a morire. All’indomani del blitz della sindaca Virginia Raggi, decisa a porre fine al bivacco e alla fatiscenza intorno al fiume capitolino, la situazione resta ancora critica. Siringhe, escrementi umani, bottiglie di alcolici, vestiti, cani e accampamenti: lungo la via intorno al Ponte Fabricio, proprio la zona in cui sono intervenute le squadre volute da Raggi, le facce del degrado sono tante. E testimoniano che il bivacco resiste. Anche ai proclami.
(Noemi La Barbera/alaNEWS)

Nessun commento:

Posta un commento