Bologna, 12 luglio 2016 – Alle 6,30 i blindati di polizia e carabinieri sono arrivati in via Mura di Porta Galliera, per sgomberare il palazzo occupato due anni fa da Social Log, che ospita una ventina di famiglie. Un centinaio di uomini, tra poliziotti e carabinieri impiegati nell’operazione (VIDEO).
Quando i vigili del fuoco hanno iniziato a segare col flessibile la saracinesca per entrare nel palazzo, dagli ultimi due piani gli occupanti hanno iniziato a lanciare acqua e anche alcune bottiglie di vetro. I primi agenti hanno fatto irruzione alle 6,50.
All’interno del palazzo occupato, come spiegano gli attivisti di Social Log, ci sono sedici famiglie, per una sessantina di persone totali, compresi 21 minori. Una coppia di settantenni cardiopatici sono stati portati via in ambulanza. La polizia, per entrare, sta tagliando grosse cancellate interne al palazzo. Intanto, a porta Mascarella si è radunato un gruppo di trenta persone in presidio contro lo sgombero.