IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 27 luglio 2016

BOMBE A MOGADISCIO

Bombe a Mogadiscio, Al Shabaab rivendica: almeno 10 morti

Tra le vittime ci sono anche sette agenti della sicurezza dell’Onu
AP

LA STAMPA 26/07/2016
È salito a 10 il bilancio delle vittime degli attentati suicidi di questa mattina a Mogadiscio: lo hanno reso noto funzionari somali sottolineando che tra i morti ci sono anche sette agenti della sicurezza dell’Onu. 

Il gruppo fondamentalista somalo al Shabaab ha rivendicato l’azione. «I nostri Mujahideen (combattenti, ndr) hanno preso di mira Halane, base delle forze straniere che occupano il nostro Paese musulmano. Abbiamo ucciso decine di loro» ha detto un portavoce del gruppo al Shabaab, Abdulaziz Abu Muscab, riporta Al Jazeera. 

Il capitano della polizia, Mohamed Hussein, ha detto che le 10 vittime si trovavano davanti all’ufficio della Mine Action Service (Unmas), l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa dello sminamento, quando é scoppiata un’autobomba guidata da un kamikaze. 

Hussein ha spiegato che una seconda autobomba guidata da un kamikaze é stata fatta esplodere presso un checkpoint vicino alla base dell’Unione Africana, dove si trovavano agenti della sicurezza somali. Non si conosce ancora il numero delle eventuali vittime di quest’ultimo attacco, ha precisato. 

Nessun commento:

Posta un commento