IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

IL MIO BLOG E' AD IMPATTO ZERO DI CO2

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 25 luglio 2016

ANCORA STRAGI IN IRAQ

Autobomba in Iraq: 21 morti e 32 feriti

Il kamikaze si è fatto esplodere a un posto di blocco in una cittadina a nord di Baghdad
AP

LA STAMPA 25/07/2016
È di almeno 21 morti e 32 feriti il bilancio dell’attentato che ha colpito Khalis, città irachena che si trova 80 km a nord-est della capitale Baghdad, nella provincia di Diyala. Lo hanno riferito fonti locali della sicurezza alla tv satellitare al-Jazeera. L’attentato, eseguito con un’autobomba, è avvenuto all’ingresso della città e molte delle vittime sono decedute nella loro auto, mentre erano in fila. Per questo si ritiene che il bilancio definitivo possa essere molto più grave, una volta che tutte le auto colpite dall’esplosione saranno controllate. Non c’è ancora una rivendicazione, ma la lunga scia di attentati che ha colpito l’Iraq negli ultimi mesi porta la firma dell’Isis. 

Nessun commento:

Posta un commento